Le Dimore

Ospitalità nel cuore del Salento

Le Dimore

La storia e la rinascita

Occorre più di un racconto per descrivere gli incastri e le stratificazioni avvenute in centinaia di anni

Nasce da incastri e stratificazioni avvenute in centinaia di anni l’immobile che ospita Santagaeta. Una stanza alla volta, un piano dopo l’altro. Con un ordine e una logica che richiedono più di un racconto.
Fino agli anni ’60 l’immobile era un groviglio di alloggi e locali monovano, abitati da famiglie
numerosissime oppure occupati da botteghe dove si svolgevano mestieri d’altri tempi e affacciati su una piazza sempre affollata e in fermento.

In uno di questi nostro nonno, di ritorno dalla guerra, aveva aperto un negozio di frutta e verdura cominciando con un sacchetto di ceci arrostiti e una bilancia comprati – con soldi imprestati – al mercato di Lecce, più di 50 km da qui, quando per strada non esistevano che carretti.
Lavoro e sacrifici consentirono al nonno Antonio Santantonio e a nostra nonna Damiana Gaetani di acquistare qualche stanza vicino alla bottega dove vivere con la propria famiglia e poi qualche vano in più, col sogno di creare un unico immobile in quell’alveare di finestre, usci e porticine.
Sogno irrealizzabile per chi, tornato in patria appena trentenne con i segni indelebili della guerra e della prigionia, se ne dovette andare per sempre poco più che cinquantenne.
Quindi l’abbandono per decenni. Quelli del benessere e del boom economico che hanno scavato, tormentato e in parte distrutto ciò che apparteneva al passato.
Finché qualcuno ha raccolto il sogno.

Noi nipoti, tutti sconosciuti a questo nonno-leggenda, abbiamo dedicato il nostro lavoro di recupero di
questi luoghi a tutte le persone che li hanno vissuti e intrisi di significato.
Ai nonni abbiamo intitolato la struttura, anagrammando i loro cognomi. Ai tre colori principali nella versione spagnola sono state dedicate le unità abitative (Amarillo, Azul, Rojo), perché tanto dell’influenza borbonica abbiamo ancora nella lingua e nelle tradizioni.

La bottega del nonno (Oro) è l’unico alloggio senza cucina: nulla è stato modificato affinché si possa
ammirare la magnifica volta cinquecentesca.
Ai viaggiatori curiosi e amanti delle storie, delle leggende e dei sogni dedichiamo la nostra
ospitalità, frutto di 30 anni di esperienza. Con la speranza di poter soddisfare la sete di chi viaggia
per conoscere e scoprire quello che c’è sotto la splendida immagine di un territorio abbagliante e
sincero.

Antonella, Alessandro e Chiara

Camera Oro

Camera con voltine per 2/3 persone –  30 mq

Bilocale Amarillo

Appartamento con piscina per 2 persone – 50 mq

Bilocale Azul

Appartamento con soppalco e terrazzo per 5 persone –  85 mq

Trilocale  Rojo

Appartamento su due livelli  con terrazzo per 5 persone –  70 mq

Dimore SantaGaeta

Le Nostre Offerte

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. 

Dimore SantaGaeta

Contattaci

Utilizza il form sottostante per inviarci un messaggio,
o utilizza uno dei recapiti in basso.

Dichiaro di aver letto la privacy policy del sito e che acconsento al trattamento dei miei dati personali.